RadicePura Garden Festival

RadicePura Garden Festival

Domenica scorsa sono finalmente riuscita a visitare i Vivai Faro, a Giarre (Catania). Dal 21 aprile i Vivai Faro ospitano la prima edizione del Radice Pura Garden Festival, che si concluderà il 21 ottobre. Ormai siamo agli sgoccioli, ma vi consiglio di approfittare di queste giornate di ottobre soleggiato per andare a visitare il Festival.

Vivai Faro Giarre

Promosso dalla Fondazione Radicepura, il RadicePura Garden Festival è il primo evento internazionale dedicato al garden design e all’architettura del paesaggio del Mediterraneo ospitato in una struttura vivaistica e si compone di quattordici giardini, realizzati con le piante più originali coltivate da Piante Faro, azienda siciliana che porta avanti da oltre 50 anni l’attività vivaistica e che nei suoi vivai raccoglie 800 specie e oltre 5000 varietà.

Palme Vivai Faro

Vivai Faro RadicePura

Sicilia giardino del Mediterraneo

Il tema di questa prima edizione del Festival è “Esperienza Mediterranea”, e non poteva essere altrimenti. Secondo Mario Faro, figlio del fondatore dell’azienda Venerando Faro, che col fratello Michele porta avanti l’attività di famiglia, “La Sicilia è un giardino. Sin dai tempi di Federico II di Svevia la Sicilia è stata riferimento culturale per l’Europa e merita di ritornare baricentro del Mediterraneo, del Medio Oriente e del continente tutto. Il Mediterraneo è un unicum, è stato, e continua ad essere, la culla della cultura per via della concomitanza di tradizioni diverse e di una ricchissima biodiversità. Il Radicepura Garden Festival vuol essere la forza propulsiva che innesca una nuova era di sviluppo economico e culturale di un territorio che ha tutte le carte in tavola per tornare ad occupare il posto di rilievo che gli spetta di diritto”.

Non posso trovarmi più d’accordo!

Trinacria RadicePura

A questa prima edizione del Festival, la cui direzione artistica è affidata a Pablo Georgieff, hanno partecipato quattro garden designer di fama internazionale (Michel Péna, Kamelia Bin Zaal, Stefano Passerotti e James Basson) che hanno realizzato giardini site-specific di circa 150 metri quadrati ciascuno. Altri sei giardini più piccoli sono invece stati realizzati da giovani paesaggisti selezionati tramite un bando internazionale. I paesaggisti under 35 selezionati provengono da Spagna, Turchia, Italia, Francia e Uruguay.

Installazioni artistiche e giardini concettuali

Per avere uno spettacolare colpo d’occhio sui giardini, sullo spazio dei vivai Faro e sul mare su cui si affacciano potete salire sulla “Tour d’y voir” di Michel Péna. Da qui potrete anche vedere “Giardino Italia”, l’installazione di Giò Forma che riproduce lo stivale italiano con tutte le piante e gli aromi tipici della biodiversità italiana, dal fico d’india della Sicilia al basilico della Liguria. Sull’altro lato rispetto alla torre, invece, il “Giardino della dieta mediterranea” ideato da Coloco Studio, riunisce varietà di prodotti della terra che caratterizzano il patrimonio della dieta mediterranea.

Se come me amate immergervi nel profumi, amerete tutto questo moltissimo.

Giardino Italia RadicePura
Vista sul Giardino Italia di Giò Forma

Ci sono poi vere e proprie installazioni artistiche e giardini più concettuali, come “Evaporazione Mediterranea” di Stefano Passerotti, che vuole sensibilizzare sul tema del risparmio dell’acqua nelle aree a clima semi-arido del Mediterraneo, “Re – live” degli spagnoli Carmen Guerrero Mostazo e Andrea Graña, dedicato ai movimenti tellurici del Mediterraneo, e “Hortus Salis”, del designer Alejandro O’Neill, dedicato alle vie del sale della Sicilia.

Hortus Salis RadicePura
Hortus Salis di Alejandro O’Neill

All’interno della serra dei Vivai Faro, che pur non facendo parte del Festival potrete apprezzare durante la vostra visita, rimarrete invece impressionati da piante incredibili, enormi palme, banani dalle foglie grandi e verdissime. Una gioia per gli occhi e per lo spirito. Sapevate che stare immersi nella natura aiuta a rilassarsi e a ridurre lo stress?

Un motivo in più per visitare il RadicePura Garden Festival! 🙂

Vivai Faro Giarre

Palma Vivai Faro

Info su: www.radicepurafestival.com
Orari: tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 19 fino al 21/10/2017
Radicepura Garden Festival – Via Fogazzaro, 19 – Giarre (Catania)


Related Posts

Piazza Armerina e le sue cento chiese

Piazza Armerina e le sue cento chiese

La città dei mosaici della Villa Romana del Casale Come promesso, dopo il post su Aidone torno a raccontarvi l’entroterra siciliano. Ci spostiamo di pochi chilometri, sempre in provincia di Enna, e questa volta andiamo a Piazza Armerina, conosciuta come la “Città dei Mosaici” della Villa […]

Il giro della Sicilia in 82 piazze con “Sicilia in Piazza” di Armando Rotoletti

Il giro della Sicilia in 82 piazze con “Sicilia in Piazza” di Armando Rotoletti

Ottantadue piazze siciliane: da est a ovest, da nord a sud dell’isola, di città importanti e centri meno noti, da Catania a Palermo, da Lipari a Marzamemi, da Piazza Armerina a Favignana. Sono loro le protagoniste di “Sicilia in piazza- Striking piazzas of Sicily”, l’ultimo […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *